Terre des Hommes Italia contro la violenza su bambine e bambini

tdh-italy-banner

Terre des Hommes Italia, partner del progetto She Factor, è una Fondazione non-profit nata nel 1989, che nel corso della sua storia ha realizzato 90 progetti in 22 paesi del mondo dedicati ai temi della Child Protection, della sanità di base e del diritto all’educazione.

Ha, ad esempio, sottoscritto e sostenuto attivamente la petizione per l’assegnazione del premio Nobel per la pace a Malala, la quindicenne pakistana ferita a colpi di armi da fuoco dai talebani mentre tornava da scuola.

L’ultima iniziativa dellaFondazione è una campagna per salvare 600 bambini e adolescenti da violenze e abusi. Si chiama, appunto, “Proteggiamo i bambini insieme”, e fino all’1 febbraio 2015 si può contribuire con un sms o una chiamata al numero solidale 45508.

terre-des-hommes-proteggiamo-i-bambini

 

In Italia sono ancora troppe le bambine, e i bambini, che hanno subìto qualche forma di violenza. Gli ultimi dati parlano di oltre 5000 vittime di reati come omicidio, maltrattamento, violenza sessuale, prostituzione o pornografia. Ma questi dati di riferiscono solo a coloro che hanno richiesto l’intervento delle Forze dell’Ordine: il numero reale potrebbe essere drammaticamente più alto.

Prevenire e combattere la violenza sui bambini è una battaglia che va vinta. Con il vostro contributo potremo offrire protezione

Paolo Ferrara, responsabile raccolta fondi Terre des Hommes Italia

Condividi!

One comment on “Terre des Hommes Italia contro la violenza su bambine e bambini

  1. Gloria Vanni scrive:

    Prevenire e combattere la violenza sui bambini è una battaglia che va vinta: Paolo Ferrara ha ragione, dobbiamo educare i futuri adulti, maschi e femmine, a confrontarsi con rispetto e dignità, accettando le differenze che sono ricchezza per ognuno. A fare pratica di queste ispirazioni in modo da non scordarle strada facendo.

Comments are closed.